Archivio degli autori Silvia

DiSilvia

Benessere per il corpo e per la mente in casa

Stiamo vivendo una situazione non molto facile causata dall’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 che ha comportato un vero e proprio stravolgimento di tutta la propria vita, non solo da un punto di vista lavorativo, ma anche da tutte quelle attività legate al benessere che una persona, in particolar modo una donna, era abituata a compiere.

Ci si è ritrovati così di punto in bianco, bloccati all’interno delle mura domestiche senza la possibilità di andare dal proprio parrucchiere o estetista di fiducia, rischiando così di dovere rinunciare al benessere.

Nonostante però queste limitazioni, in molte si sono attrezzate puntando proprio su questo aspetto, complice anche il tanto tempo a disposizione che si ha.

Infatti, nulla vieta di potersi rilassare e dedicarsi una coccola all’interno della propria casa creando una piccola oasi di benessere, dove potersi rilassare.

Come creare una Spa all’interno della propria casa

La prima cosa da fare per poter creare un piccolo ambiente armonico nella propria casa è creare la giusta atmosfera; pertanto si può puntare sull’utilizzo di candele profumate, di ascolto di musica rilassante e cercare così di rilassare la mente, facendosi guidare da questa atmosfera.

A questo punto, per purificare completamente la mente ci si può dedicare a praticare yoga, seguendo una delle tante lezioni presenti on line, oppure fare un bel bagno con sali minerali ed oli essenziali come lavanda e camomilla che conciliano anche il sonno.

Una delle attività che mirano al benessere del proprio corpo è lo scrub: si tratta cioè di eliminare tutte le cellule morte della pelle attraverso l’utilizzo di creme che contengono delle particelle abrasive che, sfregate sul corpo attraverso movimenti circolari, svolgono una funzione esfoliante, lasciando così la pelle più morbida e liscia.

Per realizzare lo scrub in casa si può utilizzare sia un composto formato da bicarbonato ed acqua da massaggiare sulla pelle, oppure un miscuglio a base di olio di oliva e sale grosso: una volta applicato sulla pelle, massaggiare la parte interessata e sciacquare con acqua.

Ovviamente il benessere del proprio corpo e della mente passa anche da una corretta alimentazione: in particolare di consiglia di aumentare il consumo di frutta e verdura e di bere almeno due litri di acqua al giorno, va bene anche quella del rubinetto purché sia purificata: ecco perché si ricorre sempre più spesso all’uso di vari tipi di depuratori d’acqua in modo da poter bere tranquillamente l’acqua di casa.

Il benessere dei capelli

Ovviamente, il benessere passa anche dai capelli, per questo bisogna fa sì che questi risultino sempre ben nutriti e sani, onde evitare poi di doverli drasticamente tagliare.

Anche in questo caso, per rimpolpare il proprio capello, non c’è nulla di meglio dell’olio di olia che va mischiato insieme a un po di aceto: una volta realizzato l’impacco andrà lasciato in posa sui capelli per circa 20 minuti, trascorsi i quali si può procedere al risciacquo e al successivo shampoo e applicazione del balsamo.

Un importante consiglio dato da famosi hair stylist proprio per idratare in profondità il capello, consiste nell’avvolgere la chioma, dopo l’applicazione del balsamo, in un asciugamano caldo per circa 20 minuti: i capelli risulteranno morbidi e avvolgenti.

 

DiSilvia

Qual è il luogo perfetto per costruire una piscina all’interno della casa

Negli ultimi tempi, le piscine sono sempre più richieste da numerose famiglie, soprattutto se si tratta di piscine personalizzate che possono essere fatte costruire nel luogo in cui si desidera.

Possono essere realizzate nel proprio giardino oppure nella propria casa, ma se si tratta di uno spazio interno, può non essere semplice scegliere il punto giusto.

Prima di tutto, si dovrà verificare la presenza dello spazio a disposizione, ma soprattutto si dovrà anche scegliere un luogo lontano dall’umidità e che possa anche riuscire a supportare al meglio la costruzione. Questo significa che il terreno deve essere sicuro e non deve cedere.

Dove collocare una piscina all’interno della casa

Se l’intento è quello di costruire una piscina all’interno della propria casa, allora si dovrà puntare indubbiamente su un modello personalizzato in modo da potersi adattare facilmente allo spazio che si ha a disposizione e dal design che si sposa perfettamente anche con quello che è lo stile interno della casa.

Quando si deve inserire una costruzione del genere nella propria abitazione però, occorre fare attenzione a numerosi dettagli, anche perché se si vuole la piscina nei luoghi interni, si dovranno valutare numerosi elementi.

Tra questi, prima di tutto si dovrà osservare bene lo spazio a disposizione e chiedersi se è il caso di realizzare una piscina nel proprio bagno oppure anche in una stanza apposita, dedicata solo a questa piscina al coperto. L’ideale sarebbe però valutare se il terreno ne permetta la costruzione.

Effettuare questa verifica è molto importante e deve essere svolta prima di far iniziare i lavori, anche perché il terreno non dovrà cedere e dovrà dimostrare di avere tutte le caratteristiche per garantire la massima sicurezza.

Oltre a questo, si dovrà anche fare attenzione a scegliere una parte dell’abitazione che non è soggetta ad umidità, ma che può mantenere al meglio la piscina e soprattutto anche una temperatura costante.

I vantaggi e a chi rivolgersi

Sono numerosi i vantaggi di avere una piscina all’interno della propria casa, anche se può essere difficile scegliere quella con i dettagli giusti, date le numerose tipologie tra le quali si può optare.

In generale per non sbagliare è meglio rivolgersi direttamente a dei veri e propri professionisti, che possano riuscire a consigliare al meglio non solo la tipologia di piscina più adatta, ma che soprattutto siano in grado di svolgere un lavoro perfetto. L’ideale sarebbe infatti scegliere un team di professionisti che sia dotato di grande esperienza.

Oltre a questo, meglio anche contattare degli esperti che siano in grado di offrire diverse tipologie di piscine, in modo che al momento della scelta, gli utenti potranno scegliere quella più adatta per loro. Per non commettere errori, ci si può rivolgere a numerosi portali on line, come piscinelaghetto.com.

Inoltre, bisogna sottolineare di far svolgere le opportune verifiche per cercare di far svolgere un lavoro in totale sicurezza, e che soprattutto possa essere sicuro, con il passare del tempo.

Meglio, tra l’altro, scegliere dei materiali più resistenti, che però possano durare anche più a lungo nel tempo e soprattutto essere sempre sicure.

reduslim recensioni ,reduslim opinioni, metform recensioniritardante naturale ,eiaculazione precoce cura ,eiaculazione precoce rimedio ,eiaculazione precoce prodotti ,spray ritardanteCome ritardare eiaculazioni rimedi naturali, fortacin spray fuinziona Wellvit Revit Ritardante Eiaculazione