Quote premier league, scopriamo assieme i nuovi pronostici

DiSilvia

Quote premier league, scopriamo assieme i nuovi pronostici

Agli occhi di molti appassionati di calcio, nonché dei giornalisti sportivi, la Premier League è il campionato più bello del mondo.

Ciò che lo rende così gettonato oltre allo stile di gioco, è indubbiamente la presenza di numerosi giocatori di livello internazionale che si affrontano fino al fischio finale, offrendo uno spettacolo unico.

Non a caso, oltre a essere seguito da miliardi di persone al mondo, le quote premier league sono la terra promessa di tantissimi scommettitori.

Squadre come Liverpool, Manchester United, Arsenal, Everton e Tottenham hanno una storia calcistica antica e di grande prestigio.

In tempi più recenti Chelsea e Manchester City si sono imposte prepotentemente nel panorama calcistico inglese e europeo, già solo questo basta per attrarre l’attenzione degli scommettitori su questo eccezionale campionato.

Tuttavia, ci si chiede quali siano le tipologie di scommesse sulla Premier League che possono garantire vincite sicure e quali siano le squadre più affidabili sulle quali puntare: una risposta semplice è quella di osservare e confrontare le quote premier league comparate che assicureranno un guadagno certo.

Vediamo insieme come fare.

Quote premier league: come vengono pronosticate

quote-premier-league

Il sogno degli scommettitori è di trovare un modo infallibile per vincere alle scommesse, tipo una sorta di sistema segreto.

Purtroppo, non esiste una formula magica che offra la certezza assoluta di una vincita, ma con studio e dedizione, il divario che c’è tra ipotesi e realtà può essere assottigliato.

Le quote premier league non sono dissimili a quelle degli altri campionati europei compresa la Champions League: per piazzare un pronostico vincente serve sicuramente conoscenza approfondita del campionato maggiore inglese, ma anche una buonissima dose di fortuna.

Poi i trucchi ci sono, i sistemi matematici anche e i metodi per vincere pure: basta conoscerli.

Quote premier league: quali sono le probabilità di vincita

Gli amanti del betting conoscono perfettamente tutte le tipologie di scommesse su cui puntare, ma sanno che non tutte possono essere equiparate.

Le quote sono l’indicatore principale delle probabilità che un evento si verifichi, in pratica, più basse sono è più le probabilità salgono.

Per rendere il concetto più masticabile possibile, prendiamo le quote premier league e, in particolare, un ipotetico match tra Liverpool e Leeds; la vittoria dei Reds è quotata 1,10, il pareggio, 8,3 e la vittoria del Leeds 18,6.

Niente di più facile; bisogna puntare sul Liverpool per una vincita sicura, tenendo presente che nelle scommesse sul calcio di sicuro non c’è niente, dal punto di vista probabilistico è la cosa più logica da fare.

Quote premier league: su quali puntare

quote-premier-league

Si segnano tanti gol in Premier League, più che in altri campionati.

Prendiamo il Liverpool: ha segnato 48 gol in 17 partite, con una media gol di 2,82 a partita; ciò fa supporre che giocare l’Over 2.5 sulle partite dei Reds si tradurrà in una vincita quasi certa.

Perché quel quasi?

Come già detto precedentemente, nelle scommesse sul calcio di certezze non ce ne sono.

Fatto sta che gli scommettitori professionisti puntano tanto sulle quote premier league per vincere, non solo perché si segna tanto, ma anche per la concomitanza di gol nelle stesse partite.

Stiamo parlando del GG (Goal/Goal), quella tipologia di scommessa dove entrambe le squadre devono segnare almeno un gol.

Accade più spesso dell’NG (No goal/Goal), dove a segnare almeno un gol deve essere soltanto una squadra.

Mentre, per quanto riguarda l’1, X o 2 o la doppia chance, sono sempre considerate dagli scommettitori.

Classifica alla mano, al netto di rinvii di partite, in premier league dopo 17 giornate le vittorie sono state 122 e i pareggi 88.

Il disavanzo parla chiaro, ma i pareggi accadono e non sono affatto così rari.

Per finire, le vittorie delle squadre in casa. Manchester City e Arsenal sono quelle che hanno vinto di più fino a ora: 7 vittorie su 9 partite disputate; segue il Liverpool con 6 vittorie in 9 partite e il Tottenham con 6 vittorie in 8 partite. Puntare su queste squadre, sempre però tenendo d’occhio le quote premier league, può alzare le probabilità di una scommessa vincente.

 

Info sull'autore

Silvia author

Lascia una risposta