Come rimediare allo stress

DiEleonora

Come rimediare allo stress

Lo stress è uno di quei problemi che, almeno una volta nella vita, accomuna tutti gli esseri umani. Solitamente si manifesta o con un malessere interiore, accompagnato da confusione e difficoltà ad esprimersi, oppure con una trasposizione fisica, quindi mal di testa, attacchi di panico o veri e propri black out della mente. Capita anche che le manifestazioni avvengano in contemporanea, mandando praticamente in tilt il povero malcapitato.
Nelle forme non mediche, lo stress può essere superato mediante rimedi del tutto naturali e che a volte trovano le loro radici nel comportamento verso se stessi.

Volersi bene

Sembra una frase scontata, quella di volersi bene, ma in situazioni di forte stress non viene neanche presa in considerazione: nonostante lo stress non sia una malattia, ma una vera e propria difesa del corpo che in questo modo si allarma e manifesta il suo disagio, la risposta allo stesso, molte volte, è proprio legata al fatto di fermarsi, respirare in modo adeguato con lunghe pause, e prendersi del tempo per se stessi.
A volte siamo così presi dai problemi che abbiamo attorno e non riusciamo a vedere una soluzione da applicare, che ci dimentichiamo persino di respirare e questa cosa aggrava notevolmente la situazione, invece di migliorarla, perché la mente diventa ancora più confusa e la soluzione decisamente più lontana.
Il consiglio migliore, in questi casi, è quello di fermarsi un attimo, di chiudere per qualche ora in un cassetto i problemi e di concentrarsi sul proprio benessere, magari dedicandosi alo yoga e alla meditazione.

Tisane e bibite rigeneranti

Un altro modo per rimediare allo stress è sentirsi al sicuro, e cosa c’è di meglio di una bella camomilla? Sono utili anche delle tisane rigeneranti a base di tiglio, o di biancospino, che permettono di rilassare il corpo e la mente sia per le sostanze che contengono, sia per il gesto di fermarsi a berle per qualche minuto.
Se la giornata è stata particolarmente stressante, si può cenare discretamente e fare una doccia calda, e successivamente mettersi a letto con una bella tisana rilassante calda, così da accompagnare il corpo lentamente verso il riposo.

Cosa non fare quando si è stressati?

Purtroppo non tutti gli esseri umani riescono a riconoscere lo stress e lo trascurano, o peggio hanno dei comportamenti che possono aumentarlo: l’alcool, ad esempio, è un pericoloso nemico dello stress ed aumenta il battito cardiaco, la pressione e, a volte, il senso di ansia. Quindi quando si pensa di sopperire ai problemi con diversi drink, in realtà non si sta fuggendo dagli stessi, ma si sta correndo contro ad un vero e proprio disastro.

Info sull'autore

Eleonora author

Lascia una risposta